Legalità e Cittadinanza: come la scuola può diventare comunità generativa

venerdì 16 novembre 2018
Legalità e Cittadinanza: come la scuola può diventare comunità generativaCarissime/i,

come preannunciatovi (ancora una volta con un po' di ritardo e ci scusiamo per questo!), Libera e la Coop. Sociale Amani vi propongono la nuova proposta formativa "Legalità e Cittadinanza: come la scuola può diventare comunità generativa".

Come potrete vedere nell'allegato programma, si tratta di un corso che intende dare spazio al rapporto tra libertà, educazione e generatività. La scuola può ritrovare il "senso alto" del suo essere realtà educativa nell'impegno di educare e promuovere abilità e competenze in un'ottica di educazione integrale: generare ed educare ad una "vita buona" vuol dire riscegliere la scuola come luogo generativo.

Senza dilungarci nella descrizione del corso, vi invitiamo a leggere il programma allegato, che tuttavia, in itinere, potrebbe anche essere arricchito, soprattutto in vista della Giornata Regionale della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti di mafia che quest'anno si terrà il 21 marzo 2019 a Brindisi.

Facciamo presente però che quest'anno il corso si terrà presso l'Auditorium della Scuola Secondaria I grado "Giulio Cesare" - Istituto Comprensivo "Commenda" di Brindisi e di conseguenza è aperto solo alle prime 100 adesioni, che dovranno obbligatoriamente pervenire, tramite e-mail, all'indirizzo cdr.amani@libero.it entro e non oltre mercoledì 28 novembre 2018. I primi 100 iscritti riceveranno la conferma di accettazione della domanda di adesione, da parte della Coop. Sociale Amani.

La scheda di adesione, da inviare via e-mail, tuttavia non è sostitutiva dell'iscrizione dei docenti sulla piattaforma S.O.F.I.A., necessaria invece per il riconoscimento formale da parte del Miur dell'avvenuta partecipazione.

Il corso sarà caricato a breve su S.O.F.I.A. e la segreteria organizzativa vi segnalerà tempestivamente, tramite e-mail, l'apertura delle iscrizioni sulla piattaforma, nonché il codice identificativo, unico per l'intero percorso. Nel frattempo dunque vi invitiamo a registrarvi come utenti sulla piattaforma.

Al corso tuttavia possono iscriversi anche quanti sono impossibilitati a registrarsi sulla piattaforma (sempre e comunque fino a "quota 100"). A questi Liberà rilascerà certificato cartaceo.

Vi ringraziamo per l'attesa e la pazienza e restiamo in attesa delle eventuali schede di adesione vostre e di colleghi ai quali pensate di estendere l'invito.

Cordiali saluti.

La Segreteria Organizzativa - Cooperativa Sociale Amani

Allegati: programma del Corso (pdf) e scheda di adesione (word)